Sunalle Il Vecchio Forno di Fonni | Certificazione biologica Sunalle
756
page-template-default,page,page-id-756,qode-listing-1.0.1,qode-news-1.0.2,qode-quick-links-1.0,qode-restaurant-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-13.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive
 

Certificazione biologica Sunalle

Da oltre 10 anni, Sunalle ha la certificazione biologica

La produzione biologica é un metodo di produzione che rispetta il benessere umano e animale e difende la biodiversità ambientale e culturale dei territori: si tratta di un modello di sviluppo sostenibile volto a salvaguardare ambiente, territorio e valorizzare la qualità delle risorse delle comunità locali, aiutando queste ultime a far fronte alla concorrenza globale. La certificazione Biologica si basa sul Regolamento UE n. 834/2007 che armonizza i requisiti obbligatori a livello comunitario, attraverso la definizione di uno standard unico per i prodotti biologici relativo alla disciplina di produzione, etichettatura, controlli e scambi con paesi terzi, con uguale applicazione in tutti i 27 Paesi Membri.

La nostra azienda aderisce a questo standard da circa 10 anni.

I principi BIO

 

La Direzione attraverso la produzione di prodotti Certificati Bio si prefigge di contribuire al perseguimento dei seguenti principi:

  • il principio di salute, secondo cui, l’agricoltura biologica deve sostenere e migliorare la salute del suolo, delle piante, degli animali, degli uomini e del pianeta come uno e indivisibile.
  • il principio di ecologia secondo cui, l’agricoltura biologica deve basarsi sui sistemi ecologici e sui cicli di vita, lavorare secondo i loro principi, emularli e cercare di sostenerli.
  • il principio di fairness secondo cui, l’agricoltura biologica deve basarsi su relazioni che garantiscano rispetto per l’ambiente come bene comune e per le opportunità di vita delle persone.
  • il principio di cura secondo cui, l’agricoltura biologica deve essere gestita secondo il principio di precauzione assumendo le proprie responsabilità di fronte all’ambiente e alla salute e al benessere delle persone coinvolte nella filiera, così come delle generazioni presenti e di quelle future.

Benefici

  • Incremento del livello di Biodiversità
  • Riduzione dell’utilizzo di Organismi Geneticamente Modificati (OGM)

Scopri di più sulle certificazioni di Sunalle